Font Size

Layout

Cpanel

In bocca al lupo al CdB...

 Carissimi consiglieri, past-President, soci onorari e soci tutti,

permettetemi  di rivolgere e tutti un caloroso saluto prima della fine dell’anno 2013:       

questo Direttivo del Club ha 18 mesi di vita, e si è pertanto a metà della sua durata prevista dallo statuto in 36 mesi. 

Cosa abbiamo concluso e quali potrebbero essere i nostri programmi futuri condivisi?         

Fatti-avviati (in ordine sparso):

  • proposta di un nuovo calendario venatorio con nuovi orari per una nuova gestione e per un definitivo contrasto “della posta”,
  • caccia specialistica (oltre 300 già i diplomati dai nostri corsi e prime adesioni tra le Regioni),
  • presentazione di un nuovo protocollo ondate di freddo condiviso da ISPRA e già attivo in alcune regioni,
  • scheda rendiconto giornaliero per studio caratteristiche del prelievo venatorio in Italia affiancando dati scientificamente corretti alla richiesta di un prelievo massimo ammissibile stagionale nazionale e in ambito comunità europea,
  • monitoraggio con i nostri cani fino al 31 marzo solo per diplomati per estendere i dati alla fase di avvio della migrazione di ripasso prenuziale alle più studiate fasi di pit-stop migratorio,
  • radiotracking (Sylvia e Geppa) in collaborazione con ISPRA, raccolta ali e loro interpretazione con il patrocinio ISPRA,
  • scuola di lettura ali (Roma-Lecce),
  • cinofilia agonistica specialistica (Trofeo Gramignani, Trofeo Alberto Chelini),
  • panoramica del passo in Italia in collaborazione con nostri responsabili regionali,
  • catture ed inanellamenti con il patrocinio ISPRA,
  • pubblicazione e presentazione ufficiale del libro “Le beccacce di Vormsi”,
  • primo avvio della collaborazione ringing a Vormsi con la FANBPO e grosso successo della stagione  ringing nel nostro Santuario,
  • conferimento Borsa di studio per meriti a laureato Univ. BO,
  • contributo a Save the children,
  • collaborazione organizzata con riviste di cinofilia venatoria.

Proposte per il presente-futuro: in avvio  due ricerche scientifiche.                                

  • Gonadi della b. in fase di avvio del volo prenuziale (studio istologico)                                           
  • Analisi di campioni di suolo in aree di svernamento della b. in Italia (in varie  regioni con la collaborazione di nostri soci).                                                                                      
  • Stesura di un Codice etico del Club.                                                                            
  • Attività gestionale in ambito Comunità Europea: nostra proposta di un “woodcock ticket book” della FANBPO per il contrasto dell’ipersfruttamento della specie in ambito CE e non solo.

Rivolgo a tutti in bocca al lupo ed i miei auguri di buone festività e un anno ricco di risultati in tutti i campi.

 Il Presidente del Club della beccaccia Alberto Pellegrini                                                  

                                                                  

Sei qui: Home Vita di Club Articoli inerenti In bocca al lupo al CdB...